Non perderti le occasioni Terre Divinae!

Per ordini superiori ai 49€ la spedizione è Gratis!

Le tradizioni pugliesi: il lampascione
Pubblicato il: Giugno272017

Le tradizioni pugliesi: il lampascione

I lampascioni sono la passione delle nonne pugliesi o semplicemente uno sfizioso aperitivo per le generazioni più giovani. Conosci meglio quella che resta una pietra miliare della cucina tradizionale pugliese.

I bulbi dei lampascioni sono sconosciuti nella maggior parte dell’Italia. Costituiscono la parte interrata e commestibile della Leopoldia comosa, pianta erbacea tipica delle zone meridionali e caratterizzata da fiori violacei.

I lampascioni

Si trovano a circa 12-20 centimetri di profondità nel sottosuolo, sono rotondi e rossastri, crescono spontaneamente nelle campagne incolte con un tempo di maturazione di circa 4-5 anni e sono solitamente raccolti tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno. Dal punto di vista estetico il lampascione sembra una cipolla e la dimensione varia dai 4-6 cm di diametro.

Si raccolgono a mano nella splendide campagne pugliesi, prestanto la massima attenzione, perchè si potrebbero danneggiare molto facilmente.

Per essere raccolti della giusta grandezza devono passare 4 o 5 anni ecco perchè costicchiano, ma vale proprio la pena assaggiarli.

Il suo sapore, decisamente amarognolo ma che a seconda della preparazione può essere più o meno esaltato, si presta ai più disparati abbinamenti dal pesce alla carne, dall’agrodolce al fritto.

Per attenuare il forte gusto amaro si lasciano a bagno nell’acqua per qualche ora.

Il lampascione fresco può essere conservato per un massimo di due giorni in frigorifero; in caso si volesse prolungarne la conservazione va messo sott’olio o sott’aceto.

Hanno un buon contenuto di composti solfurei con potenziali proprietà antitumorali che, insieme al contenuto di fibra alimentare, aiuta l’organismo a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo cattivo LDL.

100 gr di parte edibile forniscono un apporto calorico pari a 37 calorie.

I pugliesi DOC gustano il lampascione in moltissimi modi:

  • Frittelle di lampascioni
  • Al forno
  • Fritti
  • Lessi
  • Lessi e sott’olio

Terre Divinae propone questo straordinario prodotto pugliese sott’olio e come crema da spalmare.

Se vuoi conoscere come preparare alcuni piatti con queste prelibatezze guarda le ricette proposte da GialloZafferano.

Acquista subito i lampascioni Terre Divinae

Condividi

Vai di fretta?

C’è un buono sconto per te!

Sei già un nostro cliente?

Collegati ora per ottenere il buono sconto che ti abbiamo riservato!

Registrati

Scrivi la tua E-mail

Ricevi un Coupon da 5€ subito!

Una password verrà inviata al tuo indirizzo e-mail.

Voglio uscire, vado di fretta!